Anestesiologia

Gli errori medici legati all’esecuzione dell’anestesia, possono portare a gravi lesioni per il paziente, persino alla morte. C’è diritto al risarcimento del danno, quando può essere dimostrato un errore da parte del medico anestetista, che abbia compromesso la buona riuscita dell’intervento creando un danno sul paziente.

Hai 10 anni di tempo per richiedere il risarcimento del danno subito a causa di un errore nell’esecuzione dell’anestesia.
Se ritieni di esserne stato vittima, contattaci. Saremo a tua disposizione per aiutarti ad avere giustizia.

  • Errori nell’esecuzione dell’anestesia